Rosy PATICCHIO: Un bene da salvare in Terra d’Otranto.

La politica di tutela e valorizzazione del patrimonio storico-archeologico del Salento lascia tuttora a desiderare, nonostante le belle parole che suonano ormai come un patetico ritornello propagandistico, soprattutto alle orecchie dei tanti insigniti di una laurea in conservazione dei beni culturali che altro non possono fare che portare a spasso la propria pergamena.

L’articolo completo lo trovi in www.mecenate.info, alla pagina:
Rosy PATICCHIO: Un bene da salvare in Terra d’Otranto

Autore: Rosy Paticchio