Raffaele AVALLONE, Marcina: una vexata quaestio.

Nel libro V della Geografia, Strabone, descrivendo le coste della Campania, nel tratto da Punta della Campanella al fiume Sele, menziona l’esistenza di questo centro etrusco-sannitico, importante e prospero dal punto di vista strategico e commerciale, considerato quale unica emergenza politica di tutto il territorio analizzato.


L’articolo completo si trova in www.archeomedia.net alla pagina:
http://www.archeomedia.net/articolo.asp?strart=3304&cat=Studi%20e%20Ricerche


 

Autore: Raffaele Avallone

Email: tweek77@alice.it