Paolo BATTISTEL. Il sentiero nascosto di San Filippo. Scoperto il sepolcro dell’apostolo dai due volti.

Da molti anni gli archeologi ne erano alla ricerca, tutto sembrava combaciare alla perfezione, le molteplici tradizioni orali, i bassorilievi, le fonti scritte, l’antica via di pellegrinaggio, ma il nodo alla fine appariva sempre impossibile da districare. Nessuno sembrava in grado di sciogliere tutti gli interrogativi e raggiungere il luogo dell’eterno riposo di uno dei più controversi apostoli di Cristo, di colui che durante l’ultima cena venne rimproverato duramente dalle forti parole del suo maestro «Filippo sono stato con voi per tanto tempo e non mi conosci?». Il momento tanto atteso ora sembra infine essere giunto, la tomba dell’apostolo Filippo è stata ritrovata.


La presentazione completa, si trova nell’allegato.

Autore: Paolo Battistel

Email: paolobattistel78@yahoo.it

Allegato: Il sentiero nascosto di San Filippo, Paolo Battist