Carlo FORIN. Va esplorata l’archeologia, non la futurologia.

«Noi credenti sentiamo, nel fondo dell’anima, che chi definitivamente recherà a salvamento la società presente, non sarà un diplomatico, un dotto, un eroe, bensì un santo, anzi una società di santi»…

Leggi tutto nell’allegato:  carlo-forin-futurologia

Autore: Carlo Forin – carloforin48@gmail.com