montorfano

Stefano PRUNERI, Daria CESANA, Il Castello di Montorfano (Co).

I resti del castello di Montorfano sorgono a settentrione dell’omonimo abitato, isolati sopra un ampio dosso boscoso la cui sommità raggiunge i 554,5 m di quota.
L’altura, orientata da ONO a ESE, presenta un versante settentrionale quasi inaccessibile e un versante meridionale piuttosto ripido; il sottofondo roccioso è formato da calcarei marnosi, utilizzati in passato per l’estrazione di pietre da costruzione e la produzione di calce.
La fortificazione occupava una posizione strategica centrale, a controllo del tracciato viario che collegava Lecco a Como e di altri tracciati minori provenienti dalla Brianza.

Leggi tutto nell’allegato: Pruneri Cesana Il castello di Montorfano