brocche-per-web_201504251165046_8p9d07l1qelmvxddvyf3byfdv

Sabrina COLACICCO. La morte, una “catastrophe irrémédiable” (Edgar Morin). Rituali funerari in un sito di frontiera: il caso di Poggio Montano.

L’altura di Poggio Montano s’innalza sulla destra del cosiddetto “Fossatello”, situato 4 km a nord-ovest di Vetralla (Viterbo), presso la strada che conduce alla necropoli di Norchia.
L’altura s’individua attualmente nel foglio Castel d’Asso-137 III S.O. della Carta d’Italia 1:25.000 dell’I.G.M. alle coordinate 55-92, ed il toponimo adesso designa una vasta area compresa tra la località Mangani, Doganella e Casalino, che include le zone dette di Ucciano e Fossatello.

Leggi tutto nell’allegato: Poggio Montano

Autore: Sabrina Colacicco – sabrycolacicco@hotmail.it