Archivi categoria: Archeologia

brocche-per-web_201504251165046_8p9d07l1qelmvxddvyf3byfdv

Sabrina COLACICCO. La morte, una “catastrophe irrémédoable” (Edgar Morin). Rituali funerari in un sito di frontiera: il caso di Poggio Montano.

L’altura di Poggio Montano s’innalza sulla destra del cosiddetto “Fossatello”, situato 4 km a nord-ovest di Vetralla (Viterbo), presso la strada che conduce alla necropoli di Norchia. L’altura s’individua attualmente nel foglio Castel d’Asso-137 III S.O. della Carta d’Italia 1:25.000 dell’I.G.M. alle coordinate 55-92, ed il toponimo adesso designa una vasta area compresa tra la […]

Tempio di Apollo medicus nel Campo Marzio

Giacomo CACCIAPUOTI. C(aius) Naevius Phi[lippus] e la chirurgia nel mondo romano.

La parola “chirurgia” deriva dal greco χειρουργία ed è composta dai termini χείρ, mano, e ἔργον, lavoro, e significa letteralmente “lavoro manuale” . Essa è attestata per la prima volta in Articolazioni e Officina del medico, opere del Corpus Hippocraticum, raccolta di testi medici riferibili, secondo la tradizione, alla figura di Ippocrate di Cos, medico […]